Fashion & charity. Beatrice B e Filippa Lagerback per Cbm

Journalists on the red carpet

“Da mamma penso che regalare a una donna la gioia di vedere il volto del proprio figlio sia il regalo più bello”. Filippa Lagerbäck, 42 anni, è sincera quando parla della capsule di T-shirt presentata con Beatrice B per la onlus CBM per curare la vista a 300 donne africane. La incontriamo a margine della sfilata-charity del brand veneto a villa Contarini, a Piazzola sul Brenta, in provincia di Padova. In passerella la limited edition e la collezione Autunno/Inverno 2016-17 del marchio. “Trecento mamme potranno tornare a vedere, e questo è quello che conta di più”, sottolinea.

Filippa Lagerbäck

“Il ricavato permetterà di pagare interamente i costi delle operazioni oculistiche”. T-shirt, jeans, stivaletti, la conduttrice tv svedese, sorridente e spontanea, racconta di essere stata nei mesi scorsi in Africa, in Uganda, con Cbm e di aver visto di persona quanto un piccolo gesto possa creare grandi azioni. “C’era Jessie, 7 anni, di Kampala. Una semplice cataratta gli impediva di vedere. Dopo l’operazione è stato emozionante vederlo abbracciare la sorellina”.

CONTINUA A LEGGERE SU IODONNA.IT

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *