Corso di Web Journalism il 23 settembre

A Labò Milano prende il via il corso professionale rivolto a chi intende scrivere contenuti sul web come web writer, copy o giornalista . Le docenti: la giornalista esperta di web e autrice Michaela K. Bellisario, la giornalista Silvia Calvi, la giornalista Serena Burioni e l’esperta di marketing digitale Elisa Vignati


Dalla macchina da scrivere al computer


Prima lezione lunedì 23 settembre 19-21: La scrittura

Dalla macchina per scrivere ai social.  L’evoluzione del giornalismo. Come e perché. La crisi dell’editoria.  Evoluzione della scrittura. L’ipertesto e il web (numeri italiani e confronti con il mondo). Casi e Storie interessanti.  Cosa cambia? Velocità, interazione bilaterale,  giornalismo partecipativo. Nasce un nuovo lettore che cambia le regole. Che fine ha fatto la notizia. Il concetto di notiziabilità Il passaggio tra cartaceo e web-writing. Come si scrive per il web (vari esempi di stampa on line italiana e non solo) Workshop: come si scrive sul web La diffusione dei social: cosa cambia ancora nel mondo della scrittura. Il lettore diventa editore? I social come fonte di informazione  

Seconda lezione lunedì 30 settembre 19-21: I mezzi

Panoramica dei media:   Differenza tra mezzo media e informativo Overview dei canali. Differenze e interazioni. Analisi dei mezzi ed evoluzioni  televisione digitale e satellitare. Considerazioni sul mezzo di massa giornali cartacei e online,  social network   blog  va ancora di moda? Segreti per realizzarne uno di successo  Influencer (Instagrammer, Blogger, YouTuber) Sito, come realizzarlo. Storie di successo o interessanti casi da cui attingere idee professionali Display: l’informazione a portata di mano. Vantaggi e svantaggi  Esempi di presenze cross-mediali. Come cambia il contenuto nei vari mezzi Workshop: come si scrive sui social

Terza lezione lunedì 7 ottobre 19-21: Le nuove frontiere della comunicazione

Multicanalità: vantaggi e svantaggi. Le fake news e la ricerca di fonti auterevoli: numeri e dati  L’audience: dai Baby Boomers ai Nativi Digitali cosa sono veramente i social e come si possono usare per creare una identità virale, aumentare autorevolezza e risolvere una crisi (esempi interessanti)  – quali si possono usare per il giornalismo  – come si devono usare 

Strumenti di analisi per identificare un target e pianificare delle campagne [Simbolo] come fare business con i social media  – come si fanno i contenuti per i social (Dalla scrittura ai contenuti visivi (video): brevi, d’impatto, virali, ecc..  – come si gestiscono i social 

workshop: contenuti e immagini su Facebook, Instagram Linkedin Come si misurano i social: metriche vere, metriche che sono una “bolla”, metriche da perseguire  – algoritmi: cosa sono, come si cavalcano senza farsi cavalcare  – come ci si promuove attraverso i social   – come si monetizza 

Quarta lezione lunedì 14 ottobre: Integrazione tra i media e la pubblicità

La carta stampata e web: utilizzo di strumenti CMS (WordPress), tecniche di promozione e moltiplicazione della visibilità dei contenuti. 

 L’utilizzo di strumenti di GOOGLE: AdWords, AdSense, Analytics, linguaggio SEO e campagne SEM   Come è cambiata la pubblicità. La pubblicità “fai da te” sui social.  Misurazione dei risultati e considerazioni. Casi e Storie interessanti Esercizio finale in aula (insieme): come preparare una strategia di comunicazione su carta stampata e su internet (google, social, web, ecc)  Presentazione di casi reali da tenere d’occhio  Il futuro dei social networks e del giornalismo secondo gli esperti di settore.   I nuovi device. Considerazioni e riflessioni finali. 

Costo: 290€ oppure 80€ singola lezione, con pagamento tramite PayPal (amministrazione@labomilano.it) o bonifico (IBAN IT83A0501801600000016810434 intestato ad Associazione Labò) 

Chiusura iscrizioni: 18 settembre 

Instagram

Ascolta il mio podcast su iO Donna

©2020 by Michaela K Bellisario. Join my mailing list 
Click here to contact

  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon